Corso di metodologie sperimentali per la ricerca di processi rari
(C.d.L. specialistica in Fisica indirizzo Fisica Nucleare e Subnucleare, A.A. 2008/2009)
I semestre

Regolamento del Corso

La prova di esame potrÓ essere svolta con una prova orale o con una misura e relativa relazione o con tesina.

Orario del Corso:

I SEMESTRE:

giovedi' dalle 9:00 alle 11:00 aula 28a
venerdi' dalle 9:00 alle 11:00 aula 28a

Orario ricevimento studenti:

Il venerdi' dalle 14:30 alle 16:30 (studio nel corridoio C0) e su appuntamento

AVVISI:

la lezione di venerdi' 14/11/08 sara' recuperata lunedi' 17/11/08 stesso orario e stessa aula.

Elenco delle tesine discusse dagli studenti:

Alessandro Di Marco: "Nuovo limite sperimentale sulla stabilta' dell'elettrone con l'apparato DAMA/LIBRA" -- completato

Federica Emiliani: "Possibili effetti di alcuni tipi di stream nella rivelazione diretta di particelle di Materia Oscura" -- completato

Marco Toppi: "Studi preliminari in un campione di 500 g di Rutenio per la fattibilitÓ di una ricerca di decadimenti rari 2beta+ nell'isotopo 96Ru" -- completato

Date degli appelli di esame

Da concordare con il docente

Statistica

(n.o esami verbalizzati)/(n.o studenti del corso) = 3 / 3 = 100%